Profilo orizzontale HP-F

Il traverso per il fissaggio a scomparsa FZP

Applicazioni

Idoneo per la struttura:

  • Genius

Da utilizzare con le staffe porta lastra BR-L, BR-U, BR-D e i montanti VP 50 e VP 100 in alluminio

Versioni

  • Lega di alluminio AW 6060 T66 (secondo UNI EN 755-2:2008)

Caratteristiche

  • La geometria del traverso consente l’applicazione di carichi importanti e diversi tipi di rivestimento.
  • La dilatazione termica della lastra dovuta all’influenza della temperatura non è impedita.
  • Libero scorrimento del traverso consentito dalla geometria della piastrina GLB-F o GLB.
  • Il collegamento delle piastrine, può avvenire tramite rivetti o con il dado a testa martello FCN per una maggiore regolazione.
  • Carichi a taglio maggiori, grazie all’utilizzo della vite SKSH 8×20 forata internamente, con la vite autoperforante. ▪▪ Materiale leggero in allumino facile da maneggiare in cantiere.
  • Posizionare il traverso sul profilo verticale tramite la piastrina di collegamento GLB-F secondo il progetto.
  • Fissare la piastrina posizionata sopra il traverso con le viti SKS M8x20 e quella posizionata sotto il traverso con la vite SKSH.
  • Applicare la vite autoperforante TB 4.8×70 mm nella vite SKSH e creare il punto fisso. ▪▪ Se utilizzata la piastrina GLB, fissarla con i rivetti 4.8×10 inox.
  • Creare un punto fisso al centro del traverso per indirizzare l’eventuale allungamento dovuto alla dilatazione termica.